Un'iperbole e mezza. Il mio cane è scemo, il mondo è crudele e io sonosconnessa più che mai - Allie Brosh
"Ecco la cosa più avvilente della depressione. Non sempre è qualcosa contro cui puoi lottare armandoti di speranza. Non è nemmeno una cosa, non è niente. E non puoi batterti contro il niente. Non è qualcosa che puoi riempire. Non è qualcosa che puoi coprire. C’è e basta, e nulla ha più senso. E di conseguenza tutti gli incitamenti a essere ottimista e ad agire cominciano a sembrarti totalmente folli di fronte alla reale portata del problema.
È come avere in mano una manciata di pesci morti, ma nessuno intorno a te vuole ammettere che quei pesci sono morti. E tutti si offrono di aiutarti a cercare i pesci o a scoprire perché sono spariti.
"