Mini Recensione - Hanno taggato Biancaneve

— feeling baby
Hanno taggato Biancaneve. C'era una volta... il web - Monica Marelli, C. Giorgetti Cima

Ho trovato questo raccontino davvero carino e ben scritto, il racconto non è altri che un retelling della famosa fiaba "Biancaneve" ambientata però ai giorni nostri. Ritroviamo una Biancaneve giovane e tecnologica, una giovane ingenua (come può esserlo un adolescente), sempre ossessionata dal suo smartphone e odiata dalla regina, impazzita dopo aver scoperto grazie al suo Tablet Parlante di non essere la più bella del reame.

Biancaneve dovrà scappare dalla matrigna e come nella fiaba originale incontrerà i sette nani e ovviamente il principe, in questo caso meno principe in quanto il giovanotto più realisticamente è un tecnico informatico, il classico ragazzo della porta accanto, buono e gentile.

Questa fiaba moderna seppur breve mi è davvero piaciuta un sacco, è stata non solo curata molto bene ma anche arricchita con dei graziosissimi disegni e soprattutto con utilissime informazioni che servono ad informare i lettori più giovani sul significato di molti termini legati al mondo del web, non manca inoltre la morale che nel caso di questa fiaba non si limita solo al significato originale ma si arricchisce adattandosi ai giorni nostri e insegnando ai più giovani i pericoli e le insidie che si possono nascondere sulla rete e nell'utilizzo dei social network. Una storiella assolutamente da leggere e far leggere ai più piccini, un'ottima fiaba della buonanotte e una buona scusa per parlare dell'importanza del web e del suo utilizzo.

Assolutamente consigliata!