Tutta la verità su Gloria Ellis - Martyn Bedford, A. Carbone
"«Mi piace. Quando parlo con te mi sembra di essere più intelligente. Mi costringi a pensare.»
«Pensare è una bella cosa» ha osservato Uman. «Pensare ci piace.»
Quello che avevo detto era vero. Tutte le volte che ero con lui mi sentivo più intelligente, più acuta, più spiritosa. Mi sentivo tirata al limite. Le nostre conversazioni erano casuali, ma sotto la superficie ribolliva sempre qualcosa. Un «sottotesto», lo avrebbe probabilmente definito Uman."