Un brivido nelle ossa - Jane Seville, Chiara Beltrami, Raffaella Arnaldi
"Perché non me l’ha detto?
Ma Jack sapeva perché. Quel ragazzo era morto, a giudizio di D. Lo aveva ucciso quando aveva imbracciato un’arma a sangue freddo contro un altro essere umano. Quel nome non gli apparteneva più, e non pensava più di avere il diritto di rivendicare le cose che aveva quel ragazzo: una famiglia, un’identità, un posto nel mondo dove era compreso e ben accetto."