Quando tutto il mondo dorme - J.A.  Rock , Lisa  Henry, Raffaella  Arnaldi
"Proprio come Daniel aveva occasionalmente accesso, quando dormiva, a una parte di sé che era brillante, violenta e primitiva, così Bel ne aveva una che era avventata, passionale, più stupida, eppure migliore, del suo sé conscio. E quella parte sapeva di amare Daniel. Sapeva che anche se quell’amore non era del tipo raccontato nei romanzi, era vero e profondo. Incatenava l’uno all’altro in una specie di strano mondo nascosto"