Alla ricerca di Zach - Rowan Speedwell, Niccolò Cortelazzo
"Ho dimenticato cosa sia la gentilezza. Continuo ad aspettare che succeda qualcosa, che mi svegli da questo sogno, oh, così piacevole, ma non mi sveglio. Non può essere la realtà; so cos'è la realtà – è una gabbia, e avanzi di cibo e botte e dolore e stupri e fame. Per così tanto tempo ho saputo esattamente cosa aspettarmi; ho salvato la mia sanità mentale indurendomi dentro, rispondendo alla crudeltà con l'indifferenza quando potevo, e con l'odio quando non potevo. Non avevo molto di cui andare orgoglioso, ma svegliarmi ogni giorno ancora vivo per cinque anni con Esteban, mi ha dato il tipo di forza necessaria ad andare avanti. L'odio può renderti forte; l'ha fatto con me."