Alla ricerca di Zach - Rowan Speedwell, Niccolò Cortelazzo
"“Sapere di essere il primo, il tuo primo amante, quello che ti insegnerà come baciare, come fare l'amore… Avrei dovuto essere io, sai. Avrei dovuto essere io ad insegnarti ogni cosa.”
“E io avrei voluto che fossi tu” disse Zach. Si voltò e si sdraiò sul letto, su un fianco, dando la schiena a David.
“Mi dispiace,” disse piano David. Si sdraiò dietro a Zach e poggiò il braccio sul suo petto. Erano abbastanza simili, in altezza, perché la sua guancia si appoggiasse alla testa dai capelli cortissimi di Zach. “Volevo esserlo, Zach.""