Alla ricerca di Zach - Rowan Speedwell, Niccolò Cortelazzo
"Ora sto camminando verso di loro, sull'erba scaldata dal sole – no. Non verso di loro.
Per cinque anni, non ho osato nemmeno sognarlo; ma in questi giorni, è sempre nei miei sogni. Siamo sopravvissuti a rapimenti, alla morte, alla rabbia e al dolore e alla perdita; a mesi di separazione e alla luce spietata della pubblicità. David è stato la mia ancora, la mia zavorra, la mia stella polare. Come una volta mi ha promesso, è stato con me in ogni momento, anche quando io ero qui, a scuola, e lui a migliaia di miglia di distanza, tra le sue amate montagne. E lui sarà al mio fianco quando me ne andrò a Stanford. Lui è stato al mio fianco per tutto il tempo.
Cammino sull'erba illuminata dal sole, e mi getto fra le sue braccia.
Sono a casa"